Itinerari Mare & Montagna Abruzzo

itinerari abruzzo mare & Montagna

SILVI MARINA (TE)

Silvi Marina è una famosa località della costa adriatica, la sua lunga spiaggia sabbiosa che si estende dalla Torre di Cerrano fino alla foce del fiume Tavo, il mare pulito, la splendida accoglienza ne conferiscono l’unicità e bellezza.Il suo arenile si estende per circa 6 chilometri, mentre il centro storico si estende in una zona collinare situata a 4 km da Silvi Marina. Il nome è molto caratteristico e particolare e ci sono diverse opinioni al riguardo: da una parte sembra derivi dall’abbondanza di boschi e dall’altro dal nome del dio Silvano, antico nome delle foreste. Una delle caratteristiche principali è la presenza di molto verde, di meravigliose pinete lungo le quali si possono fare passeggiate a contatto con la natura e godere di panorami mozzafiato. Il mare ha ricevuto in passato la Bandiera Blu, per la pulizia delle sue acque e l’efficienza dei servizi.Ricca di tradizioni, a Silvi Marinaci sono molte festività ed eventi, interessante anche la rassegna di Arti e Mestieri, anche questa una mostra di rievocazione storica molto interessante e suggestiva.Meta ambita anche per coloro che sono amanti del buon cibo, ci sono molti e numerosi piatti tipici. Tra le specialità, da non perdere il classico “brodetto di pesce”, gli spaghetti con i frutti di mare ma anche i maccheroni alla chitarra oppure la mozzarella di bufala abruzzese.

 

PARCO DEL CERRANO – TORRE & LITORALE MARINO (TE)

L’area marina della Torre del Cerrano si trova in Abruzzo, la “regione verde d’Europa”. Nel tratto teramano, fra due Comuni, Pineto e Silvi, l’area marina delimita sette chilometri di costa sabbiosa con mare limpido.
Caratterizzata da ambienti di costa bassa e sabbiosa, tipici dell’Adriatico, l’Area Marina Protetta presenta una importante vegetazione dunale. Da visitare l’antica Torre del Cerrano che oggi ospita  il Centro Internazionale di Formazione Veterinaria oltre alla Biblioteca e al Museo del Mare in allestimento con l’Info-point dell’Area Marina Protetta.

CASTELLI

Posto in posizione collinare il paese denominato la patria della ceramica abruzzese, nasconde tesori straordinari di arte abruzzese. La chiesa di S. Giovanni Battista, edificata nel 1601 in stile rinascimentale, presenta, murati nella facciata, i resti del pulpito del XII sec, provenienti dalla Abbazia di S. Salvatore. All’interno si conservano una scultura lignea del XIII sec, raffigurante S. Anna con in grembo Maria bambina ed una pala in maiolica attribuita a Francesco Grue uno dei maggiori esponenti della famiglia di ceramisti. La chiesa ed ex convento dei Francescani del XVII secolo, ha un chiostro con loggiato e pilastri decorati con piastre maiolicate, oggi sede del museo locale. Merita attenzione anche la chiesa di S. Donato che conserva parte del soffitto e della pavimentazione in mattonelle maiolicate del ‘400.

PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO

Il Parco Nazionale del Gran Sasso-Monti della Laga culminano con lo spettacolare massiccio roccioso del Gran Sasso e include le pareti del Corno Grande e del Corno Piccolo. Per passeggiate nella natura in estate e in inverno per chi ama le piste da sci, inoltre si possono visitare paesi e centri storici di notevole interesse come Pietra Camela e Isola del Gran Sasso. Altre attività consigliate: escursioni a piedi, a cavallo e in mountain-bike. Escursioni didattiche guidate. Trekking. Foto naturalistica. Osservazione degli animali nelle aree faunistiche e in liberta’. Birdwatching a Campotosto. Cicloturismo. Alpinismo sulle pareti del Corno Grande, del Corno piccolo, del Monte Camicia e del Pizzo d’Intermesoli. Arrampicata sportiva. Torrentismo. Canoa e windsurf a Campotosto. Sci di fondo escursionistico e sulle piste di Castel del Monte, Santo Stefano di Sessanio e Pietracamela. Sci-alpinismo. Alpinismo invernale. Arrampicata su cascate di ghiaccio. Sci di pista.

 

ROCCARASO (AQ)

Roccaraso si trova in provincia dell’Aquila in Abruzzo. Appartiene alla Comunità Montana Alto Sangro e Altopiano delle Cinque Miglia. I suoi impianti sciistici la rendono tra le maggiori stazioni turistiche montane dell’intero Appennino. Roccaraso è il cuore della più vasta area sciistica dell’Italia centromeridionale, il comprensorio Alto Sangro, comprendente 160 km di piste da discesa e 36 impianti di risalita. Annualmente si svolgono numerosissime gare anche di livello internazionale.

Oltre agli sport invernali Roccaraso offre al turista anche la possibilità di visitare opere artistiche tra cui la chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta è situata davanti alla Rocca di Roccaraso. Risale a prima del XVI secolo e ai primi del Seicento fu rimaneggiata. Da ammirare all’interno Il pulpito ligneo cinquecentesco e il fonte battesimale. Da visitare anche la Chiesa di S. Bernardino e di San Rocco.

 

SULMONA (AQ)

Sulmona sorge al centro della Valle Peligna, tra i torrenti Vella e Gizio, ad ovest delle montagne della Majella e del Morrone, che sovrastano la città. Situata nel cuore dell’Abruzzo, a ridosso del Parco nazionale della Majella, Sulmona è nota nel mondo per la secolare tradizione nella produzione dei confetti.
La città ha come segno distintivo lo stemma concesso nel 1410 da Re Ladislao di Durazzo. Da visitare Chiesa cattedrale della città di Sulmona e della Diocesi di Sulmona-Valva, la cui costruzione risale all’anno 1075. Si presenta oggi come il risultato di una serie di stratificazioni architettoniche sovrappostesi nei secoli a partire dall’originaria edificazione (secondo la tradizione) su un tempio di età romana. In origine dedicata a Santa Maria, subì una serie di trasformazioni già nel XII secolo e in tale epoca fu dedicata al santo patrono di Sulmona, San Panfilo. Da visitare ancora: il complesso dell’Annunziata, Chiesa di San Filippo Neri, Chiesa di San Francesco.

 

PESCASSEROLI (AQ)

Il Parco Nazionale del Gran Sasso Monti della Laga, coi suoi 150.000 ettari di estensione, è uno dei più grandi d‘Italia. La varietà e la ricchezza naturalistica dei suoi massicci e dei diversi versanti, le suggestive testimonianze storico-architettoniche si riflettono in una moltitudine di proposte, itinerari e visite per tutte le stagioni dell’anno. Il Parco racchiude tre gruppi montuosi – la catena del Gran Sasso d’Italia, il massiccio della Laga, i Monti Gemelli – e si caratterizza per la presenza della vetta più alta dell’Appennino, il Corno Grande, che raggiunge i 2912 metri. Su questa catena è inoltre presente l’unico ghiacciaio appenninico, il Calderone, il più meridionale d’ Europa.

 

I NOSTRI SERVIZI

Possibilità di affitti settimanali per vacanze al mare o sulla neve con Offerte speciali in tutti i periodi.

VACANZE IN ABRUZZO

MARE & MONTAGNA
Scopri di più...

Affitti stagionali nel periodo invernale al mare da settembre a maggio a prezzi vantaggiosi!

vacanze in inverno

MARE SILVI MARINA
Visita la Pagina...

Ampie facilitazioni per chi desidera acquistare casa al mare o in montagna in Abruzzo.

VENDITA

CASA AL MARE O MONTAGNA
Scopri di più...

PRENOTA LA TUA VACANZA IN ABRUZZO!